Beni comuni. Alberti (FdS): “Occupata sede della città educativa in difesa del diritto allo studio”

“Questa mattina un  gruppo di attivisti di Cinecittà Bene Comune, ha occupato la città educativa in via del Quadraro. L’iniziativa, a cui ha preso parte anche il gruppo della Federazione della Sinistra, è stata organizzata a sostegno della piattaforma municipale per il diritto all’istruzione”. E’ quanto rende noto il portavoce romano della Fds, Fabio Alberti.

“Gli occupanti – sottolinea Alberti – chiedono l’apertura di un liceo classico nel municipio, il blocco della normativa Polverini sui nidi, la sospensione e la revisione del piano di dimensionamento scolastico, la certezza dei fondi per le mense dei nidi e per la manutenzione dell’edilizia scolastica”.

“Oggi pomeriggio prenderemo parte all’assemblea pubblica che si terrà presso la città educativa, a partire dalle ore 17. La destra al potere – conclude Alberti – sta uccidendo la scuola pubblica. Appoggiamo i cittadini che rivendicano il diritto di partecipare “

Annunci