Maltempo. Alberti (Fds): “Un’altra senzacasa morta a Roma: ha un bel dire il Campidoglio che il freddo non c’entra”

“Ha un bel dire il Campidoglio che il freddo non c’entra. A Roma, in pochi giorni, è la terza persona senzacasa morta in strada, in Italia sono oltre 40: una vera e propria strage. Tutto ciò mentre decine di migliaia di alloggi sono vuoti. Li chiamano clochard, ma sono semplicemente persone senzacasa, condannate a vivere in alloggi di fortuna dalla mancanza di una politica abitativa e di una politica di solidarietà che siano degne di questo nome. Ma tra le aspre polemiche che si sono sentite in questi giorni di malagestione dell’emergenza freddo si fa fatica a trovare articoli, comunicati, note su questo che appare essere l’aspetto più grave: Roma Capitale non sa proteggere la vita dei suoi abitanti. Ho visto che la procura di Roma, giustamente, ha aperto un’inchiesta sulla gestione dell’emergenza. Auspicherei che si verifichino innanzi tutto le responsabilità di queste morti atroci.” E’ quanto afferma il portavoce romano della federazione della Sinistra, Fabio Alberti

Annunci