Bilancio comunale. Alberti (Fds): “Aderiamo alla manifestazione Cgil”

“La Federazione della Sinistra aderisce e partecipa alla manifestazione contro il bilancio del Comune di Roma indetta dalla Cgil Roma e Lazio per domani martedì 5 giugno, che si inserisce nel più vasto movimento sociale e politico in corso a Roma per impedire la vendita delle aziende pubbliche e il taglio dei servizi.

Sulle orme del Governo Monti la giunta capitolina ha varato un’ipotesi di bilancio che, oltre a scaricare, con una politica fiscale regressiva e con la contrazione del welfare comunale, la crisi economica sulle fasce più deboli della popolazione, non tenta nemmeno di abbozzare risposte alla crescente disoccupazione e di avviare politiche di rilancio economico, come pure sarebbe possibile. Come FdS siamo a fianco dei lavoratori, colpiti due volte, dalla crisi e dal Comune di Roma.

E’ inoltre grave che il sindaco Alemanno continui a considerare la piazza del Campidoglio, da sempre luogo della partecipazione popolare, come un salotto privato, negando nuovamente l’autorizzazione a manifestare. Contro questo vero e proprio arbitrio autoritario la FdS ricorrerà al Tar, come ha già fatto, vincendo, per le ordinanze illegittime sui cortei”. E’ quanto afferma il portavoce romano della federazione della Sinistra, Fabio Alberti.

Annunci