Parentopoli. Alberti (Fds): “Abolire i consigli di amministrazione di nomina politica”

“L’ennesimo scandalo assunzioni  all’Atac testimonia come l’attuale sistema di governance delle aziende pubbliche non funzioni.

Come Federazione della Sinistra di Roma, tra le “54 proposte per cambiare Roma”  (www.fdsroma.it/54proposte) avanziamo la proposta di azzerare i consigli di amministrazione di nomina politica, sottraendoli allo spoil system, e di procedere all’assunzione del management per concorso internazionale, sulla base delle esperienze pregresse e legando i compensi al raggiungimento dei risultati.

Occorre inoltre separare nettamente le funzioni di indirizzo e controllo, che devono tornare ad essere in capo al Consiglio Comunale e a organi di partecipazione degli utenti e dei lavoratori, da quelle di gestione”. E’ quanto afferma il portavoce romano della Federazione della Sinistra, Fabio Alberti.

Annunci