Candidatura Marchini. Alberti (Fds): “Verso un nuovo inciucio

“Di un costruttore alla guida di Roma non si sente proprio il bisogno.  Ma con ogni evidenza l’obiettivo di Alfio Marchini non è tanto la poltrona di Sindaco, quanto quello di costruire un polo “moderato” per una successiva interlocuzione con il  Partito Democratico al ballottaggio.  E può ben sperare: già tutti i candidati sindaco del PD hanno dichiarato la volontà di governare Roma  con i “moderati”, cioè con i costruttori, e non meraviglia quindi che questi si comincino a mettere in fila. Dunque tutto sembra in preparazione per un nuovo grande inciucio che partorirà un ufficio di gestione dei tagli già impostati dal governo Monti per molti anni a venire. Ma Roma ha bisogno di altro”. E’ quanto afferma Fabio Alberti, portavoce romano della Federazione della Sinistra.

Annunci