Cipro, Flash Mob ambasciata tedesca Alberti (Prc): “Liberare anche Roma dalla morsa delle banche””

“Stamattina Rifondazione Comunista sarà davanti all’ambasciata tedesca, alle 10.30, in via San Martino della Battaglia 4, con un flash mob in solidarietà del popolo cipriota chiamato dalla Troika europea a salvare, di tasca propria, le banche. Una eventualità che sta vedendo una giusta  rivolta popolare, che ha imposto uno stop al provvedimento. 

Anche Roma è ostaggio delle banche che succhiano al bilancio comunale oltre 500 milioni l’anno, sottraendoli ai servizi.

Anche a Roma occorre dire basta: il debito con le banche non può venire prima di quello accumulato con le cooperative e le piccole imprese causandone il fallimento. Gli interessi dei banchieri non possono venire prima dei diritti dei cittadini. Si congeli il debito e si usino i fondi per rispondere ai bisogni dei cittadini e rilanciare l’economia. Si faccia subito un audit pubblico, il comune si costituisca parte civile nel procedimento aperto dalla magistratura sui derivati che intossicano le casse del comune”.

Annunci