Appello al voto per Fabio Alberti

Noi sosteniamo la candidatura di Fabio Alberti al Consiglio Comunale di Roma, nella lista “Sinistra per Roma”, che concorrerà ad eleggere Sandro Medici sindaco.

Fabio Alberti

Sosteniamo Fabio Alberti perché queste sono elezioni politiche.La posta in gioco è prima di tutto quella di liberarsi di Alemanno e di affermare una nuova idea di città, ma anche quella di contrastare la continuità, incarnata dal nuovo governo, delle politiche di austerità che stanno portando l’Italia alla rovina.

Cinque anni di giunte di destra hanno fatto mercimonio del bene pubblico per favorire interessi privati. Dal territorio ai rifiuti, dalla cultura, ai trasporti, ai servizi sociali, tutte le politiche sono state piegate ad alimentare un intreccio di poteri politico-economici che ha imprigionato la città.
Ma questo è stato possibile anche perché da troppo tempo la sinistra non fa la sinistra. Un ventennio di illusioni sul mercato e di compromessi con i poteri forti hanno aperto le porte alla destra e fatto venir meno il legame della sinistra con il suo popolo.
C’è quindi bisogno di una svolta, di un nuovo rinascimento, che rompa con le politiche del passato e affermi la priorità della partecipazione, dei diritti degli ultimi, la giustizia sociale, l’ambiente sugli interessi privati e sulle compatibilità del mercato. C’è bisogno di sinistra e di unire la sinistra.
Sosteniamo Fabio Alberti perché, in questa più ampia prospettiva, crediamo che i valori, i progetti, i bisogni che devono essere posti al centro di una azione di governo, sia sul piano nazionale che in quello locale,  siano quelli che hanno ispirato la sua vita e la sua azione politica, in una esemplare coerenza per cui vita e politica sono state in lui una cosa sola.
Dalle lotte per la casa e la difesa del territorio e dell’ambiente in cui è stato impegnato negli anni ‘70 e ‘80, alla pace e la solidarietà internazionale per cui ha operato per un ventennio come presidente di Un Ponte per…, sino alla carica di segretario di Rifondazione Comunista di Roma che ricopre da due anni, Fabio Alberti ha sempre messo al centro della sua azione i diritti delle personee lavorato con spirito unitario, senza mai ricercare l’affermazione o utilità personali.
In Campidoglio, nel territorio, nei luoghi dove si lotta per i diritti, per la legalità, per il lavoro, per la conoscenza e la cultura, per la dignità sociale, per una vera uscita dalla povertà, siamo certi che la presenza di Fabio Alberti sarà ricca di umanità e di efficacia, e darà ragione alla fiducia che gli elettori gli avranno accordato.

Gabriella Stramaccioni, Anna Maria Rivera, Paolo Maras, Anna Fedeli, Citto Maselli, Stefania Tuzi, Giorgio Arlorio, Benedetta Buccellato, Giovanni Russo Spena, Rosa Rinaldi…

Annunci