Solidarietà e sostegno del PRC ai precari che occupano l’USP

Esprimo il pieno appoggio e la condivisione di Rifondazione Comunista alla azione di protesta messa in atto questo pomeriggio dal Coordinamento dei precari della scuola di Roma che hanno occupato i locali del Ufficio Scolastico Provinciale in via Pianciani calando uno striscione dalle finestre. Giusto richiamare l’attenzione sullo stato di abbandono della scuola pubblica in Italia ove ai colpi gravissimi inferti dai Governi Berlusconi  e Monti si continua a non porre rimedio. Dalla mancata stabilizzazione dei precari, alla carenza di fondi per l?edilizia scolastica, fino alla farsa degli esami di ammissione all’università.  Tra pochi giorni dalla manifestazione annunciata dagli studenti verrà un altro segnale che ci auguriamo venga colto dalle organizzazioni sindacali. Il 4 settembre parteciperemo al presidio.

Annunci