Bene il piano per il lavoro Cgil. Imposta di scopo e vertenza cittadina per realizzarlo.

Condividiamo i contenuti della proposta di avanzata ieri dalla Cgil di Roma e del Lazio, del tutto analogo a quanto abbiamo proposto, con la lista Sinistra per Roma, anche nella campagna elettorale. Lo diciamo da tempo: piano per il lavoro e redistribuzione del reddito dovrebbero essere i due pilastri dell’azione amministrativa del Comune

ed è preoccupante che invece si parli d’altro. Per questo proponiamo la istituzione di una “imposta di scopo” per finanziarlo.
Occorre andare oltre la proposta, aprendo una grande vertenza cittadina per il lavoro che coinvolga ed organizzi direttamente i disoccupati su obiettivi mirati.

Annunci